Q&A

COS'È “SUPMINDFULNESS”?

SUPMindfulness è una pratica, un’esperienza, ma al tempo stesso può diventare un vero e proprio rituale di benessere. Un rituale adatto a tutti... anche a chi non ha mai meditato.

SUPMindfulness è un'esperienza facile per rigenerarsi pagaiata dopo pagaiata, e così il flusso dei pensieri rallenta, le tensioni si affievoliscono, le maschere cadono. Ecco un modo per tornare, o diventare noi stessi, totalmente avvolti dal semplice piacere di esserci nel "qui e ora".

IMPORTANTE
Per chi non è mai salito sulla tavola è importante mettere in conto prima di partecipare un corso per apprendere le tecniche di base per pagaiare in sicurezza.

COSA SERVE PER “SUPMINDFULNESS”?

Nei mesi estivi vi basterà indossare il costume e volendo la maglietta, quando fa un po’ più freddo è consigliata una muta da 1 mm di spessore, quelle a mezze maniche vanno benissimo.

Ogni uscita verrà effettuata solo con il giubbotto di salvataggio indossato e ogni partecipante dovrà indossare sempre il leash del proprio SUP, il cordino di sicurezza con cui restare legato alla tavola. 

COME FUNZIONA UN'USCITA DEL GRUPPO?

Le uscite del gruppo di “SUPMindfulness” si svolgono principalmente sul Lago Maggiore partendo dalla spiaggia di fronte al Circolo Dormelletto Vela84 .

Sono previste anche uscite in coppia “one to one”. E sono in programma pagaiate anche a Milano sul Naviglio Grande e all'Idroscalo di Milano.

Restate sempre aggiornati seguendo su Instagram SUPMindfulness.

UNA VOLTA E POI… 

SUPMindfulness nasce come una pratica rituale e come tale si propone, il progetto prevede un’uscita alla settimana nei mesi estivi.